Spiderman 3 in arrivo – con venti anni di ritardo!

Mancano ormai pochi giorni all’uscita di Spiderman 3… il primo della prossima carriolata di film tratti da storici fumetti Marvel è annunciato in uscita mondiale il 4 maggio dal sito ufficiale (anche se si parlava, per l’Italia, di un anticipo il 1 maggio dato che da noi è ancora una festa nazionale…!). A quanto pare sarà l’ultimo film dell’arrampicamuri diretto dal signor “La Casa” Sam Raimi, anche se lo script del film n.4 è già in giro e già sono partite le pressioni per convincere Raimi a continuare. Del film in realtà abbiamo già parlato, con link ai trailers ecc. in un post di qualche settimana fa che state consultando in tanti.

Abbiamo già annunciato quali saranno i… 3 nemici del film numero 3: un ritorno di Goblin, la nuova apparizione dell’Uomo Sabbia (li avete visti i trailers? Quindi già sapete che si tratta in realtà di…. nooo, ho detto che non ve lo dico!) ma soprattutto la comparsa di Venom, il simbionte alieno responsabile del nuovo “costume nero” del Tessiragnatele.

[ecco Venom in tutto il suo cattivissimo splendore…]

Come abbiamo scritto nel post precedente, la vicenda del “costume nero” che si rivela essere Venom, viene dal ciclo delle Secret Wars uscito negli usa a inizio anni 80… siamo quindi oltre i venti anni di ritardo😉 nella ripresa di questa vicenda e nella sua diffusione al grande pubblico, almeno nella forma originale — anche se proprio il mondo Marvel ci ha abituato alle riedizioni Ultimate, che riprendono le origini e gli episodi “storici” della vita di un personaggio e li ripropongono attualizzandoli e facendoli ri-disegnare agli artisti di oggi. In effetti considero tutti i film Marvel che sono usciti e che usciranno (ricordo ancora che sono in programma un altro F4, un Iron Man e un altro Hulk…) una operazione proprio in scia con le serie Ultimates, solo che alcuni sono venuti bene, altri molto meno.

Ma se facessero un film sull’Uomo ragno di oggi?
Beh chiaro che Marvel non si giocherebbe mai il pubblico dei fumetti anticipando al cinema le vicende in corso su carta, ma insomma vorrebbe dire mettere il naso dentro al mega evento Civil War che sta venendo pubblicato in queste settimane in Italia, e di cui abbiamo già parlato brevemente.
Il fatto è che proprio Peter Parker / Uomo ragno si sta rivelando uno dei personaggi centrali di questa mega-saga a fumetti: da quando, rinato con nuovi poteri, lavora per Tony Stark / Iron man, che gli ha fornito un ennesimo nuovo costume (ovviamente… rosso e oro! Sarà mica romanista Stark? O leccese?!) pieno di super-gadgets tecnologici, a Peter è venuto naturale allinearsi col suo nuovo “capo” che lo ha fatto diventare membro dei nuovi Vendicatori….

[ecco il nuovo Iron-spider…😀 ]

Dato che però Tony Stark / Iron man è il più autorevole rappresentante della fazione che promuove lo svelamento delle identità segrete dei supereroi e la loro schedatura e conseguente “arruolamento” nel super servizio segreto SHIELD, Peter Parker a supporto delle posizioni politiche del suo “padrino” è andato in tv a fare una rivelazione….

[ Mi chiamo Peter Parker, e sono l’Uomo Ragno da quando avevo 15 anni… ci sono domande?]

Vi potete immaginare le facce di JJ Jameson, l’editore del Daily Bugle, datore di lavoro di Peter e nemico numero 1 dell’ Uomo ragno? E le reazioni dei tanti supercriminali davanti allo svelamento dell’identità (e quindi dell’indirizzo…) del loro più odiato avversario? Ma soprattutto, siamo sicuri che Peter abbia fatto la scelta giusta?

Lui stesso è tesissimo, molto nervoso e preoccupato, prima e dopo la conferenza stampa… Soprattutto quando scopre da una successiva diretta tv, che Tony Stark / Iron man lo ha incluso d’ufficio in una nuova forza speciale che dovrà catturare ed arrestare i supereroi che rifiutano di registrarsi, guidati da un certo Capitan America…
Perchè Stark non gli ha detto niente? C’è subito un diverbio molto secco che si conclude con le scuse di Stark ma che getta una luce molto sinistra sugli sviluppi futuri…

Explore posts in the same categories: civilwar, comics, marvel, spiderman

6 commenti su “Spiderman 3 in arrivo – con venti anni di ritardo!”

  1. michelefrost Says:

    Dopo un po’ di giorni dall’uscita del film, visto che continuate a leggere in tanti questo post mi permetto di aggiungere due cosette…

    Non voglio raccontare niente a chi ancora non ha visto il film, non voglio fare le crociate contro le (inutili!!!) diversità rispetto ai fumetti, ma almeno lasciatemi dire che….
    con mezz’ora in meno di melenserie sarebbe stato un film mooolto più efficace. Cosa ne dite?

  2. mamozzi Says:

    con mezz’ora in meno di melenserie sarebbe stato un film mooolto più efficace. Cosa ne dite?

    Concordo pienamente, Venom si poteva sfruttare molto di più!
    Ma tutto sommato il film m’è piaciuto. E poi, rivedere lil primo filme della serie (domenica scorsa) dopo il terzo, beh, gli effeti speciali hanno fatto passi da gigante! Il primo lamentava ancora, come anche Devil, un’eccessiva “gommosità” del personaggio (basta pensare alla scena in cui salta sui palloni all’arrivo di Goblin, o quando si fa le prime foto da solo nell’attacco al portavalori(?).

    P.S. Ma che cappero è successo all’uomo ragno di carta? Rinato? Ho letto dell aminiserie “l’altro” o qualcosa del genere ma non ho afferrato bene, e mi sono riavvicinato ai fumetti marvel solo con civil war.

    Ciao.

  3. michelefrost Says:

    Sicuramente gli effetti speciali sono molto migliorati, è una tendenza continua e inarrestabile… ed entusiasmante!

    Purtroppo mi sembra di vedere anche la tendenza tutta hollywoodiana a migliorare gli effetti a danno della storia e della sua godibilità – ma sembra che non ci sia speranza.
    Sulle storie d’amore dell’Uomo Ragno, in modo molto più serio e toccante, c’era tanto da poter raccontare — lo farò prossimamente.

    Se stai seguendo Civil War, avrai visto il nuovo “iron spider”… e avrai forse capito che è un personaggio chiave della vicenda. Sull’ “Altro”… a questo punto metto in cantiere un prossimo post!

  4. mamozzi Says:

    [Personaggio Chiave]: Eh si, ho visto le copertine delle prossime uscite… mi fa strano pensarlo combattere contro Cap. Sarà, ma tifo per la resistenza, anche se mi pare di aver capito che… vabbè, non diciamo chi potrebbe morire…😉

    [Altro]: beh, che dire? Lo aspetto con ansia! Ho smesso con la marvel da diversi annetti… un po’ il tempo, un po’ la spesa, attualmente compro regolarmente solo Natan Never e Rat-Man…

    Ciao.

  5. michelefrost Says:

    Ho letto oggi l’albo con l’incontro/scontro… e non ti dico niente!😉
    anche io – lo dico apertamente – faccio il tifo per Cap.
    Di cui già si sa che….

    Per il tempo, ti consiglio di cercarti una fumetteria vicino a casa, e far fare a loro il lavoraccio di rincorrere per te tutte le uscite!


  6. […] Se date un occhio ai tanti post dedicati all’Uomo Ragno su Mondo a Fumetti, vi accorgerete che il Ragnetto è uno dei miei personaggi a fumetti preferiti – dai tempi lontani dell’Editoriale Corno! Quindi ogni pretesto è buono per parlare di lui, compresi i commenti ai vecchi posts… […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: