incredibile… hulk!

Alla fine ci sono andato.

Ho appena visto l’incredibile Hulk, e devo dire che non ne sono uscito così male.
Certo è un film praticamente senza dialoghi, e il nostro golia verde è comunque un pupazzone gommoso che gli effetti speciali non riescono a rendere come si deve, l’Abominio è molto meno abominevole di quanto doveva essere… e voglio proprio vedere come ripescheranno Mr. Blue aka il dott. Samuel Sterns aka “the Leader”…

[effetti futuri della contaminazione gamma su mr. Blue aka Samuel Sterns… ricordate il siero che ha infettato la sua testa ferita durante l’esperimento che ha creato l’Abominio…?]

però in ogni caso questo film è mille chilometri meglio del precedente tentativo, e come abbiamo già detto poi c’è questo finale con abbozzo di continuity (la comparsa di Stark – Dawney jr, che peraltro è già citato dall’inizio – si vede la sigla delle Stark Industries nei laboratori del generale Ross…), che unito alla forzatura sul siero del super-soldato (origine di Capitan America… ma qui usato per spiegare anche la trasformazione di Bruce Banner) introduce decisamente il percorso verso il prossimo annunciato colpo, il film sui Vendicatori in preparazione.

Del resto, come dice la battuta finale di Stark? Stiamo mettendo insieme una squadra…

Sarebbe molto bello (se non si sapesse già che appunto, il prossimo passo sono i Vendicatori) allinearsi alla continuity di oggi, e pensare che la squadra di Stark sia quella degli Illuminati…

[gli Illuminati al gran completo… da sin. in senso orario: Iron Man, Freccia Nera, dottor Strange, Mr. Fantastic, Namor, professor X.]

Si tratta pur sempre del gruppo che decide (a sua insaputa e con l’inganno…) l’esilio di Banner/Hulk su un pianeta alieno, sbaglia destinazione trasformando il golia verde in uno Spartaco intergalattico che guida alla liberazione l’intero pianeta di schiavi e gladiatori in cui è finito per caso, ne diventa capo, si sposa e sta per avere un figlio… quando l’astronave di Stark si rivela una bomba potentissima che distrugge l’intero pianeta – portando un furibondo (ma molto meno impulsivo…) Hulk con un manipolo di superstiti a tornare indietro per cercare vendetta. Così saremmo all’evento Marvel attualmente in corso di pubblicazione in Italia, ossia World War Hulk – ma purtroppo credo siano vicende che al cinema vedremo tra chissà quanto.

[un incazzatissimo Hulk nei promo dell’evento World War Hulk]

Intanto consoliamoci con gli ennesimi camei del “signor Marvel” Stan Lee, il vecchietto (85 anni!) che beve la bevanda contaminata dal sangue di Banner, e soprattutto del leggendario Lou Ferrigno (l’originale Hulk dei telefilm anni 70) che qui è il custode dell’università che lascia entrare Banner in cambio di una pizza omaggio…😉

PS: a me personalmente consola anche, e parecchio, che a differenza della precedente schifezza, qui sia molto ben presente e visibile il peso del complesso industriale-militare nella vicenda… una cosa che ho sempre apprezzato dei fumetti di Hulk è il far apparire poteri, eserciti, generali ecc ecc come delle marionette impotenti (e incoscienti…). E direi che su questo, qui ci siamo.

(Senza parlare di quanto sia bella Liv Tyler…).

Explore posts in the same categories: capitanamerica, comics, film, fumetti, hulk, ironman, marvel

Tag: , , , , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

4 commenti su “incredibile… hulk!”

  1. syymza Says:

    Io purtroppo non son riuscito ad apprezzarlo a pieno…

  2. filmnellozaino Says:

    Quoto quanto da tè detto, il film mi è piaciuto, a differenza dell’impotente prima uscita, mi ha incuriosito la comparsa di Stark, speriamo in una buona trovata, e come ai detto tu, (Senza parlare di quanto sia bella Liv Tyler…). Ciao Sandro

  3. rupac Says:

    una grande stronzata

  4. michelefrost Says:

    il mondo è bello perchè è… avariato😀 e sui gusti non c’è molto da discutere, dal commento “fantozziano” di rupac a quello di sandro ci passa un mondo in mezzo, ma va bene così. Sulla comparsa di Stark in ogni caso vorrei rincarare un po’ la dose:

    è un elemento significativo perchè significa che è stata pianificata una serie di uscite di marvel-films che portano (finalmente…) a ricostruire pienamente l’intreccio e la complessità del marvel-mondo, in cui gli eroi co-esistono e spesso si trovano fianco a fianco… o ancor meglio uno contro l’altro, come è successo pochi mesi fa nel mega-evento a fumetti Civil War.

    Da questo punto di vista, intanto ci aspettano i sequel di quel che è già uscito: ci sarà un uomo ragno 4? un hulk 2 forse sì, visto che hanno introdotto la nascita del Leader… – un altro f4 se non cambiano cast anche no, grazie, e restano aperte le storie di Devil, Elektra e Ironman.

    Le voci di corridoio però ci danno per sicuri finora un film su Thor (recentemente rinato… sì, pure lui!) e appunto uno sul supergruppo per eccellenza, quello dei Vendicatori (almeno fino a Civil war…). Non è un caso che sulla sponda DC, si stia parlando di una risposta con la Justice League, e intanto stia uscendo il Batman “cavaliere oscuro” che ha rilanciato il Pipistrello in un momento di stanca assoluta…

    In tutto questo i film non basta farli, ma serve farli bene e farli fedeli ai fumetti, con la speranza che il pubblico poi se li vada a leggere e ci rimanga attaccato… ma questa è tutt’un’altra storia…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: