Archivio per settembre 2008

Hancock da dove arrivi?

15 settembre 2008

Se andate a vedere l’ultimo film di Will Smith, Hancock, ad un certo punto al personaggio viene fatta questa domanda: ma tu da dove arrivi?

Beh ho più di un sospetto: Hancock è un Luke Cage sballato e più malmesso dell’Uomo ragno, con in più il potere di volare, che quando interviene crea danni collaterali per centinaia di migliaia di dollari, che giudici, politici e poliziotti vorrebbero arrestare perchè fuori controllo, che si sente solo, che perde i suoi poteri e poi li riacquista…

Allora la mia risposta alla domanda fatidica è un lungo elenco che potrebbe cominciare così: da Marvels di Alex Ross, da tutta Civil War, mettiamoci pure Kingdom Come, e anche l’Altro, un po’ di Watchmen, e naturalmente gli X-men  e Wolverine citato nella battuta finale del film…

E’ curioso che un personaggio così, quando gli chiedono il suo parere sui fumetti dei super-eroi, dica sempre: super-checche in costume

Annunci

Spiderman 4 (e 5…)

9 settembre 2008

Mentre il nuovo Spiderman (con il titolo così, all’ammmmericana) inizia a svelare in edicola la sua nuova vicenda, successiva al molto discutibile reset del “Nuovo Giorno” di qualche numero fa – a sua volta collegato pare proprio all’esigenza di riallinearsi alle vicende (e al pubblico) degli spider-films – si comincia a parlare con insistenza anche di Spiderman 4.

In realtà sono già parecchi mesi che le notizie si rincorrono, ed è già partito il toto-cattivi, che dovrebbe vedere finalmente (dopo 3 film di… buona condotta) il prof. Connors-con-un-braccio-solo trasformarsi nel temibile Lizard, e la provetta in suo possesso con parte del fluido di Venom dare i natali a Carnage – mentre potrebbe (finalmente…!) aumentare anche la presenza femminile con la comparsa della Gatta Nera (anche se essendoci di mezzo Carnage potrebbe ricomparire anche…).

Sam Raimi, a quanto pare solo produttore dei nuovi film, si è addirittura sbilanciato a parlare dei Sinistri Sei, la squadra di supernemici del Ragno che comprende, oltre ai già visti Octopus e Uomo Sabbia, anche Electro, l’Avvoltoio, Mysterio e Kraven il cacciatore, mentre altri puntano anche su Hobgoblin…

[I sinistri sei]

Quello che sta facendo però ribollire la blogosfera è il nome dell’attore protagonista: sarà riconfermato ancora il super-nerd Tobey McGuire (a quanto pare, esplicita condizione posta da Kristen Dunst per esserci ancora anche lei…), oppure sarà un altro a vestire i panni di Peter Parker e la tuta rossablu dell’arrampicamuri?

Quello che pare certo è che dovremo aspettare fino al 2011 per saperlo, e a quanto pare insieme all’episodio 4 verrà girato direttamente anche l’episodio 5, per evitare altri cambiamenti di faccia in corsa…

Io sono legione

7 settembre 2008

Anche se ne parlo solo ora, non è passato inosservato, questo graphic novel francese pubblicato da PaniniComics a febbraio, ottimamente scritto da Fabien Nury e altrettanto ben disegnato dall’ X-Man John Cassaday.

Non è passato inosservato a partire dal titolo, che riprende, come ricorda in un passaggio lo stesso fumetto, uno strano e misterioso episodio del vangelo di Marco.

Sullo stesso episodio, tra l’altro, mi ricordo dai tempi di scuola un bellissimo saggio di interpretazione dello studioso Jean Starobinski, contenuto nella raccolta Tre Furori: perchè il furore qui c’entra eccome.
(altro…)

Chrome: fumetti, google e opensource

3 settembre 2008

Ciao a tutti!

Sono tornato dalle vacanze e ho trovato una bella sorpresa: un colosso del web come Google usa i fumetti per presentare la sua nuova creatura, che a sua volta è molto interessante e tocca temi a me particolarmente cari: si tratta di un nuovo browser (ossia un programma di navigazione internet, Come Internet Explorer o Firefox o Safari…) progettato da zero dal team di Google con in mente i nuovi scenari del web 2.0, integrato con le tante applicazioni già diffuse da Google (pensate a Maps, o a Google Earth…) e soprattutto progettato in maniera opensource. Si chiama CHROME.

(altro…)