Salvate il soldato Bashir

In spaventosa, perfetta sincronia con la situazione tremenda di Gaza, esce oggi in Italia Valzer con Bashir, film di animazione del regista israeliano Ari Folman che riprende altri, simili massacri: quelli “lasciati compiere” dagli israeliani nei campi profughi palestinesi di Sabra e Chatila in Libano, negli anni 80.

Il film, che ha sbancato a Cannes e rappresenterà Israele agli Oscar, è una indagine sull’amnesia che sembra colpire tutti, compresi i diretti partecipanti, sui continui massacri e fatti di sangue nell’infinito conflitto israelo-palestinese: qui è il regista ad interrogare sè stesso e i propri commilitoni sul loro ruolo in Libano, nella guerra degli anni 80 – e a scoprire che tutti non ricordano niente o quasi, tranne qualche frammento di sogno che a volte viene a visitarli, di quel disastro così simile a quello di oggi.

Il film si avvale dei disegni di David Polonksy, autore anche della graphic novel che dovrebbe uscire sempre oggi da Lizard (anche se sul sito ancora non ce n’è traccia…).

Come si capisce dal trailer, c’è da vedere, da pensare e da discutere – tutti motivi per cui cercherò subito il film in questo weekend.

Explore posts in the same categories: film, fumetti, graphicnovel, guerra

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: