Archive for the ‘moore’ category

Watchmen!

18 marzo 2009

Sono andato a vedere Watchmen qualche giorno fa…
e sono entusiasta!

Devo dire che si tratta di una realizzazione per una volta assolutamente fedele al fumetto (tranne un paio di tagli di personaggi ed episodi secondari, che però non tolgono davvero quasi niente alla vicenda), che guadagna tantissimo dalle musiche, e dalla ottima idea di tenere, in quel 1985 alternativo e negli anni precedenti, le musiche vere dei “nostri” anni 60, 70 e 80… così che sui titoli di testa possiamo vedere il nascere e il crescere delle “maschere”, ossia la creazione del gruppo dei Minutemen e la loro rinascita come Watchmen, sottolineati da una Times they are a-changing che mette i brividi, anche pensando a quel che succederà…

Anche il casting, devo dire, è riuscito a trovare facce incredibilmente simili ai disegni di Gibbons, e senza attori di fama mondiale riesce a mantenere credibilità e suspence alla storia di Moore – il film è lunghissimo ma scorre via senza intoppi e senza rallentamenti, fino alla fine.

Dato che, se non ho capito male, il regista è lo stesso di 300, devo pensare che la differenza la faccia l’assenza in questa operazione del Frank Miller di turno – da cui discende una considerazione spontanea: Miller, torna a fare i fumetti e lascia fare il cinema a chi è capace!!!

Per una volta le mie paure sono state malriposte, quindi gaudeamus e… tutti a vedere Watchmen – ma il fumetto leggetelo in ogni caso, possibilmente prima di andare al cinema, come diciamo sempre!

Annunci

Spirit, Watchmen e tutti gli altri

3 novembre 2008

E’ in arrivo nelle prossime settimane e nei prossimi mesi una VALANGA di film tratti da fumetti, in qualche caso anche da fumetti importantissimi. Di alcuni abbiamo già parlato diffusamente (ad esempio, dei film tratti da Watchmen e da Spirit) mentre di altri molto meno…

Intanto vi faccio vedere i primi trailers, poi proviamo a recuperare.
A proposito, li andrete a vedere? Quali? Perchè?

Questo è per Watchmen:

Questo è per Spirit:

Questo per il Punitore (Punisher War zone) :

Mentre già impazzano i fan movies e i finti trailers dei prossimi Thor, Vendicatori, Capitan America, e addirittura Iron man 2, Spiderman 4 e tutto quel che potete immaginare…
Buon divertimento!

Un anno a Watchmen

6 marzo 2008

Una incredibile impennata nelle letture dei vecchi articoli relativi alla realizzazione del film su Watchmen mi conferma che la Rete si è accorta della notizia: manca un anno esatto all’uscita del film.

[Rorshach – foto di scena]

La “data di scadenza” è bene in evidenza sul sito ufficiale del film, insieme a foto, anticipazioni e video della creazione dell’opera che in tanti aspettiamo al varco, per vedere se effettivamente sarà rispettata la lettera e lo spirito di uno dei fumetti più importanti della storia delle nuvole parlanti.

  

Da quello che si vede, almeno le immagini sembrano molto fedeli (del resto, David Gibbons ha visitato il set…) – questo però succedeva anche per 300 e per Sin City, per fare due esempi, ma con esiti molto diversi per quanto riguarda la fedeltà al “senso” dell’opera.

Intanto andatevelo a leggere, Watchmen: è una pietra miliare, sta dietro ai vari Civil War o Kingdom come, per esempio – quindi male non può farvi… 😉

Cari Watchmen vi scrivo…

3 luglio 2007

Dopo il caso del fotogramma nascosto 😉 arrivano altre notizie sulla lavorazione del film tratto da uno dei fumetti più importanti di sempre, Watchmen.

[ i protagonisti di Watchmen – in primo piano Rorschach… ]

Il blog CinemaNotizie annuncia di aver ricevuto una email direttamente da Rorschach, quello che potremmo definire il protagonista di Watchmen (o meglio, uno dei principali protagonisti…) – in effetti la produzione del film ha creato il sito Rorschach’s Journal, il diario di Rorschach, che in questo momento è completamente vuoto, anche se immagino che diventerà un blog sulla produzione del film, concepito come se fosse il diario del personaggio (del resto, nel finale del fumetto questo diario ricopre un ruolo molto importante…).

A parte il fatto di aver pensato anche ai fan italiani (ehi fumettari… qualcuno si accorge che esistiamo?!?) resta dunque la curiosità su cosa verrà pubblicato sul sito, che invito tutti a tenere d’occhio… dato che per ora è l’unico canale pubblico con chi sta realizzando il film.

Let’s watch the Watchmen… 😉

Watchmen – chi controlla i controllori?

28 aprile 2007

Da una news di Ain’t That Cool arriva la prima immagine del film tratto dal fumetto-monumento The Watchmen… che tra l’altro sarebbe stata nascosta al minuto 1:52 del trailer di 300! Eccola qua:

Se non conoscete il fumetto, si tratta di Rorshach che esamina la spilla del Comico, che compare sulla copertina di Watchmen… in ogni caso, è la prova che sono iniziate e stanno procedendo le riprese del film tratto dal fumetto che forse più di tutti ha cambiato il mondo degli eroi di carta e dei super-eroi. In attesa di sapere di più sul film (annunciato comunque per l’anno prossimo…) e cercando di tenere a bada la paura per i soliti terribili interventi dei “creativi” di Hollywood su opere che non avrebbero proprio bisogno del loro intervento, parliamo un po’ del tomo che dà origine alla storia, The Watchmen, appunto.

Il titolo viene da una scritta sui muri, che ricorre (sempre incompleta e in secondo piano…) in molte vignette dell’opera: “who watches the watchmen?”… che non è altro che la versione USA del vecchissimo (e pesantissimo) dubbio sul potere e il controllo: quis custodiet custodes? Chi controlla chi ci controlla?

E infatti Watchmen, ambientato negli USA della Guerra Fredda, gira tutto intorno a questo dubbio: fino a dove ci si può spingere in nome della “sicurezza”? Detto così, diventa immediatamente un argomento di scottante attualità, e non è un caso che sia lo stesso tema generatore dell’evento Civil War nel mondo Marvel, solo per fare un esempio di oggi.

Il fatto è che Watchmen è uscito nel 1986, ossia solo 21 anni fa (!), ed è una pietra miliare; per dire, è l’unico fumetto ad aver vinto (1988) il premio Hugo, uno dei più alti riconoscimenti per i… romanzi di fantascienza! L’autore della storia, disegnata da Dave Gibbons, è Alan Moore, uno dei più grandiosi autori di fumetti del mondo, a cui dobbiamo una serie di capolavori di cui sicuramente prima o poi parleremo, tra cui tanti conoscono V for Vendetta.

(altro…)